DATA: 29.11.2017

Come creare un rituale di bellezza in gravidanza

 CONDIVIDI:

La bellezza in gravidanza sembra donare alla futura mamma una luce particolare, un’aurea di splendore che spesso proprio la donna interessata non riesce a vedere. Se da una parte l’arrivo di un bambino è l’esperienza più attesa e gioiosa per una donna, dall’altra i cambiamenti del corpo non sempre vengono accolti con totale trasporto.

Molte donne sopportano tutti gli sconvolgimenti del proprio corpo in gravidanza come se fosse il “prezzo da pagare” per diventare mamma, inconsapevoli però che c’è la possibilità di godere della particolare bellezza che solo la gravidanza riesce a donare.

#ASCOLTALATUAPELLE: la #gravidanza è un momento di profonda accoglienza nei confronti del corpo perché dona una nuova consapevolezza di sé.

Click to Tweet

La gravidanza è un momento di profonda accoglienza nei confronti del proprio corpo perché dona una nuova consapevolezza di sé che in seguito verrà ricordata con un velo di nostalgia. Imparare a godere di questa dimensione di bellezza vi aiuterà a prendervi cura di voi stesse e del vostro corpo, senza dimenticare la donna che sta diventando mamma.

Il rituale di bellezza in gravidanza è l’insieme di tutti i gesti e i momenti che dedicherete alla cura di voi stesse davanti allo specchio così come a tavola o sedute sul divano con un buon libro.

La bellezza in gravidanza è un dono per tutte, basta volerlo

La gravidanza è un periodo molto particolare della donna: può essere il più bello ma anche il più stressante, non dobbiamo negarlo! La felicità è alle stelle perché il vostro bambino cresce dentro di voi, tutti dicono che siete bellissime e le persone al supermercato vi fanno passare la fila con un sorriso sincero ma, ci sono anche dei lati negativi.

Gli ormoni bombardano corpo e mente, strane macchie scure appaiono soprattutto sul viso, bisogna fare attenzione alle smagliature e alla bilancia e, come se tutto ciò non bastasse, chi vi circonda elargisce i consigli più disparati su salute, bellezza e sul fatto che ritornerete ad essere quelle di prima, dopo il parto.

Quest’ultima frase è la protagonista assoluta delle contraddizioni che dovete affrontare ogni giorno in gravidanza.

Una futura mamma è naturalmente bella, una bellezza particolare e diversa da quella a cui si è abituate.

Una bellezza che va accolta e assaporata per rispettarsi e prendersi cura di sé stesse. La gravidanza è un momento della vita di una donna che, se vissuto con consapevolezza e amore verso sé stesse, dona tantissimo: un figlio in primis ma anche una mamma stupenda.

La gravidanza è, infatti, un momento in cui bisogna avere particolare cura del proprio corpo, bisogna ascoltarlo, cullarlo e rispettarlo affinché la bilancia, le smagliature, il peso e le macchie sul viso siano solo un problema di passaggio.

Il rituale di bellezza inizia a tavola

Ormai è risaputo che in gravidanza non si mangia per due. L’appetito, le voglie e tanti altri retaggi sociali che riguardano l’alimentazione in gravidanza rappresentano spesso delle esagerazioni che non hanno nulla a che vedere con quello che deve esserci sul piatto della futura mamma.

È vero, ci possono essere dei cibi che ci attirano quando normalmente li evitiamo e viceversa, ma questo non ha nulla a che vedere con una sana alimentazione in gravidanza.

Allo stesso tempo, l’aumento del peso dovrebbe essere graduale e controllato e, se seguite le indicazioni del vostro medico, non avrete nessun problema a perdere i chili presi.

Alla resa dei conti, la bellezza in dolce attesa (e dopo) dipende molto da cosa mangiamo.

Il rituale di bellezza a tavola prevede una sana alimentazione che deve essere varia, equilibrata e di qualità, per favorire la salute della mamma e del nascituro. Dovrete scegliere alimenti di valore dal punto di vista nutrizionale per rispondere alle vostre esigenze e a quelle del bambino.

In particolare, oltre alle giuste porzioni di carboidrati, proteine e grassi, non dovranno mancare frutta e verdura ricche di vitamine e minerali, il pesce come fonte di omega 3; inoltre la donna in gravidanza ha particolare bisogno di bere acqua, il “nutriente dimenticato”, soprattutto nei mesi più caldi.

Seguire una dieta sana ed equilibrata è il primo segreto per una gravidanza in salute e in bellezza, perché mangiare bene è un toccasana anche per la vostra pelle e i vostri capelli.

Prendersi cura del proprio corpo

Si parla sempre di bellezza in riferimento al proprio aspetto quando invece quel che piace è una consapevolezza di sé che va oltre l’apparenza. Non a caso, ognuno di noi ha una percezione propria della bellezza che ci fa apprezzare in modo diverso le persone.

In gravidanza si è tutte più belle, è proprio vero però (perché c’è un però!) per le donne che non si trascurano. In definitiva la cura di sé e, soprattutto, la consapevolezza di sé sono essenziali per rispettare la propria bellezza in gravidanza.

La gravidanza dona una luce particolare alla pelle e agli occhi colmi di felicità della futura mamma e, dal terzo mese, arriva pure una chioma stupenda!

La maggior parte delle donne però deve fare i conti anche con la maschera gravidica, il rischio smagliature su addome e fianchi, gambe gonfie e pesanti dove i capillari pulsano a fior di pelle, un guardaroba premaman da gestire e, verso la fine dei nove mesi, possono “bussare alla porta” mal di schiena e movimenti lenti.

Detto ciò, non c’è da stupirsi se una donna può sentire minata la fiducia nella propria bellezza ma, allo stesso tempo, bisogna imparare che è giunto il momento per coccolarsi e adorare il proprio corpo e aspetto.

Il rituale di bellezza in gravidanza … davanti allo specchio

Per la prevenzione e il controllo di macchie scure sul viso e delle smagliature è consigliato utilizzare prodotti adatti alle donne in gravidanza: dalla crema solare con protezione totale all’olio idratante, emolliente e nutriente, la pelle della donna in gravidanza può essere protetta in diversi modi.

Questi prodotti vanno utilizzati mattina e sera e, se lo ritenete necessario, è auspicabile ritagliarsi un terzo momento, magari durante il pomeriggio, per nutrire la pelle, in particolar modo negli ultimi mesi. Curate anche il vostro aspetto come sempre: ci vuole sempre una bella pettinatura e un vestito tattico che metta in risalto il vostro splendore.

Poi concedetevi un massaggio rilassante adatto alle donne in gravidanza almeno una volta alla settimana. Un auto-massaggio dalle caviglie fino al petto almeno una volta al giorno è invece un altro modo non solo per prendersi cura di sé, ma anche per spalmare sulle zone più a rischio l’olio o la crema in prevenzione delle smagliature.

Nel vostro rituale di bellezza in gravidanza ricordatevi sempre che il tempo che vi regalate “davanti allo specchio” è un momento di grande intimità. Vi aiuterà ad avere una maggiore consapevolezza di voi stesse e della donna che siete e volete realmente continuare ad essere.

Muoversi e rilassarsi secondo il nuovo orologio biologico

In un rituale di bellezza che si rispetti non possono mancare il relax e il movimento, anche in gravidanza. In questo periodo particolare il vostro orologio biologico è un po’ “sballato” e facilmente passerete da momenti di grande energia a quelli di grande stanchezza.

Agli estremi, ci sono donne che manifestano una certa iperattività e altre che vorrebbero cadere in un letargo lungo 9 mesi, nel mezzo c’è la salute e la cura della vostra bellezza. Cercate di rispettare le esigenze del vostro corpo i ritmi che cambiano senza esagerare nell’uno o nell’altro senso.

Il riposo in gravidanza è necessario e bisogna in particolare regalarsi dei momenti di relax con un buon libro, un bel film o in compagnia di una persona cara.

Allo stesso tempo l’attività fisica in gravidanza è importante sia per la salute della mamma, che del bambino.

La regola è non esagerare ma seguire un programma adatto alla vostra costituzione e alle vostre abitudini sportive. Nella scelta delle attività fisiche più adatte a voi, chiedete consiglio al vostro Medico.

Sia il relax che l’attività fisica, ben calibrata e adatta ad ogni donna, sono un aiuto importante per vivere una gravidanza serena e in bellezza, sia a livello mentale che fisico.

Abbiamo quindi visto insieme alcuni importanti consigli per vivere la gravidanza in armonia e, alla fine, creare il proprio rituale di bellezza per vivere 9 mesi di attesa sereni e splendenti!

 CONDIVIDI:
clicca qui
prodotto novità

Un nuovo modo
di trattare
la pelle secca.

Ruota il device per visualizzare al meglio il sito